Perugia: In più di 4.000 alla Giornata diocesana dei “Gr.Est.” degli Oratori estivi. Il cardinale Gualtiero Bassetti: «Ragazzi continuate ad essere la primavera delle famiglie, della Chiesa e della società».

Perugia: In più di 4.000 alla Giornata diocesana dei “Gr.Est.” degli Oratori estivi. Il cardinale Gualtiero Bassetti: «Ragazzi continuate ad essere la primavera delle famiglie, della Chiesa e della società».

Si è conclusa con l’incontro con il cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti, presso il Palasport Evangelisti di Perugia, la 10a Giornata diocesana dei “Gr.Est” degli Oratori estivi, tenutasi nella mattinata del 20 giugno presso l’Area verde degli impianti sportivi del capoluogo umbro, iniziata con giochi, incontri aggregativi e divertenti sorprese come l’arrivo dei personaggi di “Gulliver viaggi d’estate” (tema tratto dal romanzo di Jonathan Swift proposto agli oratori dall’ANSPI per i Gr.est. 2018). Promossa dall’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile e dal Coordinamento Oratori in collaborazione con la cooperativa Pepita Onlus e il Comitato ANSPI di Perugia, questa 10a Giornata ha visto la partecipazione di oltre 4.000 tra fanciulli e giovani animatori dei “Gr.Est” dei 34 oratori parrocchiali perugino-pievesi, accompagnati dai coordinatori e da diversi parroci.

«Questo Palasport – ha commentato il cardinale Bassetti – sembra una grande nave con 4.000 persone, piena di gioia e di vita. Su questa nave abbiamo un capitano formidabile, unico, che è Gesù che ci guida e possiamo stare tranquilli che supereremo gli scogli. Fidiamoci della barca di Gesù. Preparatevi all’estate, la stagione matura che rende frutti. Adesso dovete essere dei fiori bellissimi, dei fiori che fanno profumo nelle nostre parrocchie, nelle vostre famiglie e nella nostra società. Siete dei fiori di tutti i colori perché la nostra società ne ha bisogno. Ragazzi, continuate ad essere la primavera delle famiglie, della Chiesa e della società».

Presenti al Palasport Evangelisti anche il vescovo ausiliare monsignor Paolo Giulietti, il direttore dell’Ufficio diocesano per la pastorale giovanile don Luca Delunghi, il responsabile del Coordinamento Oratori Perugini don Riccardo Pascolini e il vice sindaco di Perugia Urbano Barelli, che ha detto: «questo è un grande momento di festa, perché la città ha bisogno di essere comunità su valori positivi. Il fatto che le parrocchie si organizzino in modo così significativo, non può non essere che motivo di vanto e di orgoglio per Perugia». Don Riccardo Pascolini ha ribadito che e i “Gr.Est.” «sono un servizio rivolto al territorio, un bene diffuso e fertile, generatore di buone prassi di welfare a cui guarda tutta la comunità locale con stima e riconoscimento. Per questo è nostra intenzione portare avanti i “Gr.Est.”, che sono una sfida educativa accolta in pieno dai nostri oratori».

I “Gr.Est.” proseguono per la gran parte del periodo estivo e per informazioni su luoghi e durata consultare il sito http://www.perugiagiovani.net/wp-content/uploads/2018/05/CONTATTI-GREST-2018-1.pdf