Presentazione del Festival Internazionale Laurenziano d’Organo giunto alla decima edizione. Nasce l’associazione F.I.L.O.

Presentazione del Festival Internazionale Laurenziano d’Organo giunto alla decima edizione. Nasce l’associazione F.I.L.O.

Con le sue prime dieci edizioni, il Festival Internazionale Laurenziano d’Organo, promosso dal Capitolo della cattedrale di San Lorenzo di Perugia, contribuisce ad arricchire il panorama degli eventi culturali estivi che la città capoluogo dell’Umbria offre ai numerosi ospiti italiani ed esteri. La decima edizione ripercorrerà i temi trattati nelle prime nove, dalla musica d’organo francese a quella tedesca, dalla musica sacra a quelle che hanno accompagnato importanti avvenimenti storici che negli anni hanno celebrato i centenari: la Prima guerra mondiale (1914-2014) e la Riforma luterana (1517-2017). Fa eccezione il concerto dedicato ai 150 anni (1868-2018) dalla scomparsa di Gioacchino Rossini. Alcuni dei più noti maestri e compositori di musica d’organo europei ritorneranno a Perugia, dal 1 al 13 agosto (ore 21.30), esibendosi all’organo Tamburini della cattedrale di San Lorenzo con le sue 5.178 canne restaurato nel 2016. Due nomi nuovi, di grande prestigio, sono il degno coronamento del decennale di questo Festival: Andreas Sieling, organista del duomo di Berlino, e Martin Baker, organista della cattedrale di Westminster di Londra.

Finalità e programma della decima edizione saranno presentati in conferenza stampa, martedì 24 luglio, alle ore 11, presso la Sala del Dottorato delle Logge di San Lorenzo, dal presidente del Capitolo della cattedrale mons. Fausto Sciurpa e dal direttore artistico del Festival, l’organista Adriano Falcioni, che recentemente ha concluso la sua tournée in Russia dove ha fatto conoscere Perugia e la sua cattedrale con l’organo Tamburini realizzato nel 1967, cinquantuno anni fa.

Lo scorso anno, in occasione del 50° del Tamburini della cattedrale di Perugia, un gruppo di amici e appassionati di musica d’organo aveva pensato di dare vita ad un’associazione culturale musicale, senza scopo di lucro, con la finalità di promuovere e organizzare il festival annuale d’organo. L’associazione F.I.L.O. (l’acronimo di Festival Internazionale Laurenziano d’Organo) è poi nata quest’anno, per la decima edizione del Festival. Alla F.I.L.O. possono aderire quanti sono interessati a contribuire anche ad attivare opportune iniziative utili alla valorizzazione e alla conservazione dell’organo della cattedrale, avviare sinergie con altri sedi organistiche, con istituzioni pubbliche e private compatibili con le finalità generali del Capitolo della cattedrale di San Lorenzo promotore del festival. L’associazione F.I.L.O. sarà presentata dal suo presidente, mons. Sciurpa, durante la conferenza stampa del prossimo 24 luglio; incontro che si concluderà, come è ormai tradizione, con un’anticipazione dell’edizione del Festival Laurenziano all’organo Tamburini dall’organista della cattedrale, il maestro Adriano Falcioni.